I bonus casa – Legge di Bilancio 2021

I BONUS CASA E LE MISURE PER L’EDILIZIA INTRODOTTI DALLA LEGGE DI BILANCIO 2021

Con la Gazzetta Ufficiale è stata resa pubblica la Legge di Bilancio 2021, la quale tiene conto del Decreto Rilancio e prevede nuovi bonus per gli immobili (o prolunga la loro durata) e per il settore edilizio.

Di seguito le principali novità.

ECOBONUS: 

  • PROROGA DEL BONUS 110%: 

I contribuenti che non lo hanno ancora utilizzato possono usufruire di questa detrazione fino al 30 giugno, per chi ha già cominciato i lavori può sfruttarlo entro il 31 dicembre.

  • ECOBONUS NEL 2021: 

i contribuenti possono avvalersi dell’incentivo per la riqualificazione energetica degli edifici attraverso una detrazione con aliquota dal 50% al 75%.

  • PROROGA DEL BONUS VERDE: 

Questa riduzione è destinata a riqualificare gli ambienti degli edifici, rendendoli ricchi di piante. La detrazione del 36% sulle spese non si avvarrà però dello sconto in fattura o della cessione di credito.

BONUS AFFITTI:

  • AFFITTI BREVI: 

agli affittuari privati è permesso applicare la cedolare secca sulle locazioni brevi solamente per l’affitto di massimo n.4 immobili. Infatti è concesso solo alle attività di impresa di dare in loco più di 4 immobili con questo tipo di cedolare.

  • STUDENTI FUORI SEDE NEL 2021 E BONUS AFFITTO: 

solo studenti immatricolati in atenei statali che possiedono requisiti ben definiti possono essere agevolati per l’affitto di un immobile.

  • PROROGA DEL CREDITO D’IMPOSTA PER L’AFFITTO: 

viene prorogato fino al 30 aprile 2021 il credito d’imposta del 60% sugli affitti di edifici (o porzioni di essi) a scopo non abitativo. Il tax credit sui canoni di locazione comprende anche le agenzie di viaggio e i tour operator.

NOVITÀ SULL’IMU:

il decreto di Rilancio prevede che si possa estendere la prima rata dell’Imu nel 2021 per proprietari con determinate caratteristiche, colpiti dall’emergenza Covid.

PROROGA DELL’INCENTIVO SULLE RISTRUTTURAZIONI:

il bonus consente ai contribuenti di sfruttare una detrazione del 50% sui lavori di ristrutturazione edilizia delle case e degli ambienti comuni nei condomini.

PROROGA DEL BONUS MOBILI:

la riduzione è una detrazione sui costi sostenuti per comprare elettrodomestici e mobili che vengono utilizzati per ammobiliare ambienti soggetti a ristrutturazione. La novità relativa a questo bonus consiste nell’aumento del budget da 10mila euro a 16mila euro.

BONUS FACCIATE:

già utilizzato due anni fa, questo incentivo permette di giovarsi di una detrazione del 90% sui costi di rifacimento e rinnovamento delle facciate esterne e balconi di palazzi.

G.C.P.

 

In KM Real Estate, la nostra agenzia immobiliare, realizzeremo il tuo sogno: vendere la casa a cui sei legato da una vita e trovare quella del tuo futuro.

SCOPRI I SERVIZI

STORIE DI SUCCESSO

Scopri alcuni dei nostri casi studio.

VIVERE A MILANO

Scopri i quartieri di Milano.